L’ OTTICA

Il principio progettuale, ha origine dalla volontà della committente di conferire al punto vendita già esistente, un nuovo volto in cui la parola d’ordine diventasse rinnovamento, in linea con la nuova gestione, giovane e tutta al femminile pur mantenendo tuttavia alcuni elementi appartenenti alla tradizione del negozio stesso.

Formalmente, lo spazio vendita viene ridotto leggermente e regolarizzato in favore della nuova distribuzione degli spazi di servizio quali, la sala rifrazione, il magazzino e l’ufficio. Il punto di forza del progetto è sicuramente la configurazione personalizzata di alcuni complementi d’arredo e l’ integrazione degli stessi con altri già esistenti e ripensati in chiave del tutto nuova. Il colore e la sperimentazione materica diventano le chiavi dell’ intervento. L’ideazione della “PEGBOARD” in legno di rovere e pioli con relative mensole infatti, garantiscono un’esposizione mai statica e intercambiabile a seconda delle stagioni e delle collezioni. L’ intera parete dedicata alla sua ubicazione infatti garantisce un principio di versatilità totalmente in linea con il principio del continuo rinnovamento.

Il protagonismo del legno conferisce calore allo spazio, mitigando la presenza delle strutture espositive in alluminio e vetro già esistenti.

Il grande banco interamente in vetro fumè rifette il contesto e conferisce profondità allo spazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top